You are currently browsing the tag archive for the ‘sofferenza’ tag.

Il blogger Jazztrain, aka l’Arturo Brachetti del Web*, dedica di rimbalzo ai beoti tifosi italioti** un articolo del Fatto Quotidiano.
Andate a leggere (è poca roba).

Fatto? Bene.

Ecco la questione vista dal sottoscritto, che non ha avuto in dotazione da Madre Natura una dose rilevante di “temperamento del tifoso classico” (si consideri la definizione pure in senso molto ampio).

Il tifo – non il teppismo, la scelta di campo strumentale, la sostituzione di qualcosa che manca, et similia – il tifo, dicevo, è scommettere le proprie emozioni incondizionatamente. Poi, è risaputo, si vince o si perde.
Se vale la premessa che le emozioni sono le uniche cose che veramente ci appartengono, si comprende ciò che viene messo sul piatto della giocata.
Ecco perché un minimo di rispetto non guasterebbe.

*perché capace di cambiare template più volte al giorno
**chiedere al blogger le spiegazioni del caso
Annunci

Ogni tanto mi diletto a scorrere le news dell’UAAR, Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, e a leggerne i commenti. Il piacere – se così si può definire – non lo traggo solo dalla presenza nelle discussioni di alcuni sedicenti laici, ma soprattutto dagli interventi non rari di personaggi che non le mandano a dire e che, perdio, hanno il coraggio di far vedere a tutti come stanno le cose. È il caso di tale Paki, che scrive:

«Ragazzi [si rivolge agli atei e agli agnostici, ndr] lo dico per il vs. bene,,,,tornate a credere sull’esistenza di Dio, ns. creatore, perchè quello che sta per arrivare sul pianeta non sarà assolutamente piacevole….Io mi sono convertito nel 2009 perchè ho avuto segnali (tutti li riceviamo nel bene e nel male…solo che non ci si fa caso….) i ns. angeli ci aiutano e cercano di instradarci..ma 99% delle volte sembrano cosae che arrivano “per caso”. Voi non avete idea di quello che sta per cadere sulla terra, Dio ci vuole con lui per l’eternità…il ns. test sulla terra è breve ma sempre irto di ostacoli (è Satana che cerca di sviarci perchè vuole le ns. anime) è molto lunga da spiegare…..Comunque visto che l’anima non muore mai ed esiste (se aveste un microscopio che ingrandisce 6 milioni di volte la potete vedere)….e che dopo la rarefazione (morte) siamo dinnanzi al giudizio divino per destinarci a seconda del risultato della ns. vita terrena…vi esorto a convertirvi subito…dopo il segno sulla collina delle apparizioni a Medjugorje e Garabandal…non sarete più a tempo: il vs. destino potrebbe essere…sofferenza eterna (reale 24 h al giorno) tra i demoni degli inferi con dolori allucinanti, o più leggere….di nuovo un ritorno sulla terra…magari a fare compagnia a qualche vegetale, a qualche animale…oppure ad un vs. caro nella sofferenza oppure ritornerete per scontare la pena sotto spoglie umane (per 3a 4a volta sino alla 6a….)magari a morir di fame in Africa, o con menomazioni fisiche etc….E’ l’anima che deciderà cosa fare per purificarsi, Dio potrà consigliarvi!….Addirittura potreste essere destinati ad altri pianeti (anche sulla Luna…ma è sconsigliabile…sofferenze orribili!)CREDETEMI…TORNATE A Dio siete ancora a tempo…siete stati avvisati!!!»

Si evince, quindi, che la mia diffidenza nei confronti dei negri indigeni e indigenti è giustificata al di là di qualsiasi ragionevole dubbio.

Nel tentativo di sfuggire al dolore che l’esistenza è capace di dispensarci o per riuscire a convivere con il costante, spesso sotterraneo, pensiero dell’inevitabile destino che aspetta tutti noi, la mente escogita trucchi d’ogni sorta e, non di rado, molto fantasiosi.
Tuttavia, nonostante la consapevolezza di questa caratteristica umana e dei relativi risvolti, ci sono situazioni in cui difficilmente riesco a trattenere lo stupore. È il caso delle due gemelline siamesi appena decedute: non ha dell’incredibile vedere come la sofferenza, nella mente di chi la sta subendo, riesca a trasformare in benedizione un pensiero (“abbiamo fatto loro assaporare la vita”) che a mente fredda sarebbe considerato una gran presa per i fondelli?

Death to smiley

Ehi, moderiamo gli emoticon!

STO LEGGENDO

LINFA CHE SCORRE

E SI SAPPIA CHE

HANNO DETTO

«Nessuno merita d'esser lodato per la sua bontà se non abbia la forza d'essere cattivo: ogni altra bontà non è il più delle volte che una pigrizia o un'impotenza della volontà.»
(François de La Rochefoucauld)

«I'm not insane. My mother had me tested.»
(Sheldon Cooper)

«Preferisco leggere o vedere un film piuttosto che vivere... nella vita non c'è una trama.»
(Groucho Marx)

«Reality is that which, when you stop believing in it, doesn’t go away.»
(Philip K. Dick)

«Quando una persona soffre di un'illusione parliamo di pazzia, ma quando ciò accade a molte persone parliamo di religione.»
(Robert Pirsig)

«È un errore capitale teorizzare prima di avere i dati. Senza accorgersene, si comincia a deformare i fatti per adattarli alle teorie, invece di adattare le teorie ai fatti.»
(Arthur Conan Doyle)

«La libertà. Chiunque arrivi, fresco fresco, a darne una definizione innovativa è sicurissimamente uno che te lo vuole mettere nel culo.»
(Erasmo)

«Quando vedo Marilyn Manson mi sento così carogna che ho il pensiero di andare a costituirmi.»
(Banditore)

«Ratzinger: "Dio si dà gratis".
Ma si fa pregare.»

(www.spinoza.it)

«Il palcoscenico del mondo è un teatro e sia gli uomini che le donne non sono altro che attori porno.»
(Mr.Ghirlanda)

Flying Spaghetti Monster

Non spingete, per favore!

  • 140,719 pigiate

VESTIGIA