«Quando dunque fai l’elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade per essere lodati dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Quando invece tu fai l’elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti segreta; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.»

Chi pensa che l’insegnamento contenuto in questo brano sia la discrezione da adottare in certi frangenti, sbaglia. È più che mai evidente che Gesù, dall’alto della sua divinità genialità, volesse con le sue parole evitare che qualcuno in futuro si ritrovasse a fare figure del cazzo.