In un passato non troppo lontano, i Giapponesi – e i Cinesi, malauguratamente – hanno avuto i loro Mengele. A tale riguardo ho letto un paio di pagine in Rete e visto su YouTube “The man behind the sun”, film che descrive i trattamenti riservati ai prigionieri, vere e proprie cavie umane, nell’ambito di protocolli di sperimentazione varia.
Letto e visto ieri sera, stamattina Amazon mi fa trovare l’offerta del giorno: un libro su Auschwitz.
Adesso, via Google, sto leggendo la biografia e prendendo in visione alcune foto di una bionda e famosa attrice premio Oscar. Vediamo che succede.
Il mio numero di telefono fisso sapete benissimo qual è: non fate gli gnorri.

Annunci