[post aggiornato]

La stagione vi ha stancato? Vi ha portato qualche malanno? Insomma, vi sentite giù? Ecco la ricetta di semplice esecuzione per ottenere un rimedio che vi risolleverà, in qualche modo.

Andate su Google e inserite nel campo di ricerca “ASA la carta dei diritti dei microbi” [cazzo, non discutete, fatelo e basta!]; apparirà in cima ai risultati “Elenco progetti ASA – Salute Attiva“; utilizzate il link e poi, nella pagina successiva, cliccate su “I progetti ASA[a differenza di quanto scritto, non è necessario registrarsi al sito]. A questo punto, potete leggere tutto fin dall’inizio – che può solo fare bene – oppure scorrere più in basso fino a “Microbi: la strage degli innocenti“, e leggere con calma, senza ridere [questa è la parte più difficile della preparazione]. Lasciare sedimentare un paio di minuti quanto avete appena appreso e poi, via, potete lasciarvi andare, ad libitum.
Va meglio, no?
Poi, se pensate che per il vostro morale abbattuto questo non sia sufficiente, e che abbiate bisogno di una vera e propria terapia d’urto, non esitate: andate all’articolo completo, come suggerito tra parentesi nell’abstract in corsivo sotto il titolo del capitolo.
Buon rimedio a tutti!

Si ringrazia una gentile avventrice del blog Medbunker per la segnalazione.

ADDENDUM: Chi vuole provare un altro preparato, di cui avevo gli appunti ma che ha già messo in bella lui, si accomodi. Però attenzione, perché questo tipo di rimedio ha in potenza effetti collaterali veramente pericolosi e va assunto esclusivamente sotto stretto controllo di nervi.