Diana, la veggente che ogni tanto spamma la mia casella di posta elettronica, propone al sottoscritto una previsione del futuro gratuita, e chiude la missiva con la seguente esortazione: “Si conceda giusto qualche minuto per sapere come la sua vita cambierà in meglio (…)”.

No, grazie, a me piacciono le sorprese.