Il rutilante mondo dei blog, a volte, ci travolge. Succede che si dicano cose di cui poi ci si pente o capita di cadere rovinosamente in colpevoli omissioni.
Perciò colgo l’occasione, in questo momento quanto mai opportuno, per chiedere solennemente scusa ai lettori e all’umanità intera.
Ma – direte voi -, cosa va cianciando, costui? di che momento parla?
Mi riferisco alla scoperta, questa mattina, di una mia tremenda mancanza: non aver pubblicato la soluzione di una crittografia mnemonica dell’estate scorsa che nessuno aveva risolto e che si è persa solinga all’orizzonte, senza che fosse soddisfatta.
La propongo nuovamente, nel caso che qualcuno tra le decine di nuovi appassionati de “Ilfinegiustificailme” volesse tentare di far luce sul mistero: a fine giornata ne svelerò comunque la soluzione.

Pari opportunità

(5, 3, 5, 6, 1, 6, 7)
Campionesse di tennis

In più, per farmi perdonare (se ciò è mai possibile), aggiungo una nuova crittografia, forgiata espressamente per iniziare il percorso catartico.
Non so se, nell’ambiente dell’enigmistica, essa possa essere ammessa, ma ritengo che sia dotata di un discreto fascino.
Quindi, ecco a voi una crittografia con cambio di vocali.

Grave sbadataggine

(11, 6)
Aborto

Buona giornata a tutti.

ATTENZIONE: nello spazio commenti, la soluzione della prima crittografia
Annunci