Per stare vicino alla moglie gravemente malata, un famoso giocatore di calcio abbandona la professione.
Se si trattasse della consorte di un operaio in cassa integrazione, non ci sarebbe bisogno di tanto sacrificio.

Annunci